ARZENTON VINCE LA SUA PRIMA MARATONA (Costorio – Brescia – 01.07)

Adriano Arzenton, il forte ultramaratoneta di AV Run Bisson Auto, arriva alla vittoria nella gara più classica: dopo essersi classificato al 2° posto ed in due occasioni al 3° posto, a Costorio, nell’hinterland bresciano, si aggiudica la 1^ piazza, al termine di una maratona disputatasi in circuito.

La gara si sé svolta sabato scorso (1 luglio) nell’ambito di una 12 ore (al termine della quale Arzenton, nel 2014, conquistò il 3° posto)

Si è trattato di una maratona corsa su un circuito di m. 1300, da ripetere 31 volte.

Percorso costituito da un terreno assai impegnativo, con continui cambi di fondo (asfalto, sterrato, sterpaglia, sabbia, erba), variazioni di pendenze ed una infinità di curve.

A questo si è aggiunto un clima torrido, con temperature vicine ai 30°: clima non certo ideale per le grandi prestazioni, superate da un Arzenton in ottima forma, come dimostra il crono finale di 3h28’07”

“Finalmente – dice Arzenton – al quarto tentativo vinco una maratona, sia pure in circuito. Una prestazione che mi soddisfa, accompagnata da un tempo eccellente, in relazione alla tipologia del tracciato e del clima umido; sono riuscito a precedere, seppur di poco, un atleta trentenne (Mattia Di Beo, ndr); la prestazione mi ripaga dei duri allenamenti più veloci che sto realizzando. Sono partito contratto, a causa di un recente infortunio muscolare, ma dopo circa mezzora non ho avvertito alcun disturbo; e questo lo devo al mio massaggiatore, Davide Carraro, bravo a risolvere con competenza il problema.”

L’annata per l’ultramaratoneta arancio continuerà con le consuete gare di endurance sulle 6 ore ed anche su distanze più brevi, mentre la maratona sarà la gara del rientro il prossimo anno quando entrerà nella Categoria SM60.