SETTIMANA AV RUN 24-30 LUGLIO

Eccoci nell’ultima settimana di luglio, dopo l’ennesima prova di forza di Andrea Zordan che al Cansiglio ha fatto il pieno con la vittoria della gara e con il titolo regionale assoluto di Trail. Come già riportato applausi anche per Alice Urbani, Silvio Martini e Giorgio Menegazzo con piazzamenti di assoluto rilievo.

Settimana che precede l’entrata a regime ridotto previsto per il mese di agosto che vedrà comunque i nostri ritrovi sia al martedì sia al giovedì (vedi infra).

Giovedì sera pizza di mezza estate e venerdì mattina la terza e per ora ultima tappa dei ritrovi mattutini.

I RITROVI DEL MARTEDÌ E GIOVEDÌ IN AGOSTO

Le attività del giovedì (running school e segreteria) proseguiranno fino a giovedì 27 luglio compreso. Riprenderanno poi da giovedì 31 agosto. AV Run però non si ferma mai.

Ogni martedì, salvo il 15 agosto, prosegue la “CorrixVicenza e per la Fondazione San Bortolo”, ritrovo fronte Park del Teatro Comunale (Bar Eclisse sotto gli edifici banche di viale Framarin) con 5 gruppi di Pacer: a) corri-cammina-corri per chi inizia; b) andatura 6’/6’20” al km; c) 5’30” al km; d) 5’00 al km; e) 4’30 al km. I partecipanti sono invitati a donare un Euro al ritrovo per la Fondazione San Bortolo. Al termine il Bar Eclisse aspetta i runners con “birra rigenerante”. Ogni settimana sulle pagine pubbliche Facebook di “Corri x Vicenza” e “Atletica Vicentina Run” trovate il percorso.

Per i giovedì di agosto ritrovo libero sempre alle ore 19:45 nello stessa location del martedì, ci si organizza al momento e in base ai presenti.

 

I ritrovi di questa settimana

Martedì alle 19:45 appuntamento con la “CorrixVicenza e per la Fondazione San Bortolo”, ritrovo fronte Park del Teatro Comunale (Bar Eclisse sotto gli edifici banche di viale Framarin)

Giovedì – Segreteria aperta dalle 19 alle […]

Continua la lettura SETTIMANA AV RUN 24-30 LUGLIO

VALERIO E LA MARATONA: SE LA CORRE E SE LA VINCE IN BIELORUSSIA (Grodno – 09.07)

Alzi la mano chi sa collocare la Bielorussia nella cartina geografica. In effetti, qualcuno lo sa.

Rialzi la mano chi è in grado di indicare l’esatta ubicazione di Grodno. Nessuno: lo sapevo.

No, no, aspetta; vedo una t shirt arancio direttamente collegata sul posto: è quella di Valerio Pilastro e ci comunica di aver vinto la Maratona di Grodno nella categoria SM60, con il tempo di 4h00’03”.

Applauso scrosciante da tutta la incredula platea arancio.

Torniamo seri. 141 i coraggiosi che hanno affrontato un percorso costituito da molti saliscendi (m. 350 di D+), “con i primi 15 km sotto un temporale e i successivi 27 sotto un sole pazzesco”, riporta Valerio.

Esperienza bellissima, aggiungiamo noi; e bravo Valerio!

TRANS D’HAVET: LE FATICHE PREMIANO IL NOSTRO “GIOVANISSIMO” GIUSEPPE E RICCARDO (Valdagno 22.07)

Da Piovene Rocchette a Valdagno: 80 km. e 5500 m. di D+ per attraversare le Piccole Dolomiti di casa nostra; e la versione da 40 km., con 2500 m. di D+, da Pian delle Fugazze a Valdagno.

Fate un po’ voi.

273 i classificati al termine del percorso più lungo, con 5 aranciovestiti all’agognato traguardo finale.

Il migliore dei nostri è stato Riccardo Zanini (14h20’09”), splendido 53° ed eccellente 3° nella categoria Veterani. 2.

Il botto, a livello di ordine d’arrivo, l’ha realizzato Giuseppe Pellizzaro (17h45’35”), dominatore nella cat. Veterani 3.

Magistrale, come sempre, la performance di Federica Menti (14h35’33”), 8^ assoluta in campo femminile e 5^ tra le Senior.

Ugualmente immensi anche Mariano Stivanello (16h17’08” – 101° – 16° Veterani 2) e Lorena Stedile (18h36’38”), protagonista con il suo 15° posto assoluto tra le lady ed 8^ nella Veterane 3.

Qualificata presenza arancio anche nella 40 km. (189 classificati), con 3 compagni di squadra in graduatoria: Nicola Santolin (6h49’53”-109°), Fabio De Marchi (122° – 6h59’36”) ed un plauso particolare all’unica femmina passata sotto lo striscione d’arrivo, Giuditta Rigotti (9h03’08” – 33^).

“MOSTRUOSO” ANDREA: E’ SUA ANCHE LA CANSIGLIO RUN (Sant’Osvaldo – Treviso – 23.07)

Come già anticipato, il magnifico esemplare podistico, rispondente al nome di Andrea Zordan, s’è aggiudicato una impegnativa 30 km. ( per la precisione km. 30,200) sulla Piana del Cansiglio, un’altra perla (fra le tante….), dopo il successo alla Corsa del Trenino.

Netta la vittoria: ha inferto 5′ di distacco al 2° clsssificato, completando il percorso in 1h57’12”, unico atleta in gara a scendere sotto le 2h.

Ma fra i 410 arrivati, cerano altre divise arancio: quella di Silvio Martini (2h38’42” – 64° – 8° SM50), di Beatrice Urbani (3h06’35” – 22^ in campo femminile – 5^ SF), di Giorgio Menegazzo (3h20’33” – 276° – 14° SM55), di Alberto Bagarella (3h25’04” – 296° – 46° SM50) e di Stefano Gobbo (3h44’09” – 370° – 74° SM40).

Consistente affluenza anche nella versione 21 km. (462 classificati) ) con 2 aranciovestiti al traguardo: Andrea Talin (2h07’23” – 168° – 40° SM45) e Matteo Cazzola (2h11’31” – 195° – 48° SM45).

PIZZA D’ESTATE CON AV RUN!

Carissimi runners arancioni, per festeggiare l’estate e farci gli auguri di buone vacanze, giovedi 27 luglio (serata dell’ultimo appuntamento in pista con la running school prima della chiusura di agosto: si riprenderà il 31/08) siete tutti invitati a partecipare dalle 21.30 alla Serata Pizza ai 2 Fogher. Per l’occasione la pizzeria propone un menù a prezzo fisso di 13€ che comprende pizza a scelta dal menù, birra media o bevanda e caffè. E necessario dare conferma di partecipazione via mail ad avrun@avrun.it entro mercoledì 26/7. Vi attendiamo numerosi!

SUPERPIPPO E’ ANCHE NORDIC WALKING E SERGIO E’ TRA I PROTAGONISTI (Sant’Antonio del Pasubio 16.07)

La splendida giornata di sport e di fatica, iniziata a Sant’Antonio del Pasubio e culminata con l’arrivo a Cima Forni Alti, ha visto protagonista anche il nordic walking (21 classificati).

A difendere i nostri colori (eccome se li ha difesi!), c’ha pensato Sergio Panarotto: ha impiegato 1h30’25” a compiere i km. 6,500 (con m. 1500 di D+), ponendosi in 4^ posizione, anche se, erroneamente, non è stato inserito nell’apposita classifica del nordic walking, ma in quella della corsa (senza nominativo e con il solo tempo realizzato).

Bravo Sergio!

 

REBECCA REGINA A SOLESINO (15.07)

Ancora un successo per Rebecca Lonedo: s’impone alla StraSolesino (243 classificati), 5^ prova del circuito Padovacorre.

Con 29’23” al termine dei km. 7,800 del percorso, sbaraglia il campo.

All’arrivo, in buona posizione di classifica, anche Roberto Peron: 76° in 32’30”.

SUPERPIPPO CON 3 ARANCIOVESTITI (Sant’Antonio del Pasubio – 16.07)

Ecco la Superpippo, km. 6,500 con m. 1500 di D+; dai m. 600 di Sant’Antonio del Pasubio, ai 2023 di Cima Forni Alti.

152 i classificati, con 3 aranciovestiti appassionati della fatica.

Eccoli: 94° Emanuele Peruzzo (1h35’10”), 121° Leonardo Accetti (1h43’49”), 132° Fabio Varotto (1h48’34”).

GIRO DEL LAGO DI RESIA: 6 ARANCIOVESTITI AL TRAGUARDO, CON ANDREA ED ANNA IN VERSIONE SUPER (15.07)

Ancora una volta il Giro del Lago di Resia ha fatto centro: 2443 arrivati.

Un panorama incantevole è sempre un richiamo fortissimo.

6 i nostri compagni di squadra al traguardo.

Su tutti, il “fenomeno” Andrea Zordan: 6° assoluto al traguardo (4° SM); ha coperto in 51’17” i km. 15,500 del percorso.

Di ottimo livello anche la prova di Anna Apolloni (1h16’40”), 4^ fra le JF.

Gli altri AV Run al traguardo: 229° Dennis Xompero (1h03’57”), 1062^ Emanuela Ceva (1h17’14”), 1171° Andrea Fracasso (1h18’38”), 2093° Nicola Bosio (1h34’21”).

ENEGO-MARCESINA: BELLISSIMA PER TIZIANA E PER MINA! (16.07)

Uno spettacolo della natura che, inserito in un meteo ideale, ha prodotto la 2^ edizione della Enego-Marcesina.

Già l’anno scorso, sulla Piana della Marcesina, s’erano intraviste le potenzialità di questa mezza in quota: 438 classificati.

Quest’anno numeri lievitati: 643 al traguardo, 50% in più rispetto al 2016!!

E che dire dei 123 aranciovestiti transitati sotto lo striscione del traguardo!

La vittoria è andata ad un ragazzo proveniente dal Gambia, Jaiteh Ousman, un rifugiato approdato in Italia con i barconi della speranza, un chiaro segnale di integrazione nella comunità della Valsugana, dove il giovane vive.

Per i nostri colori, il miglior risultato cronometrico è stato fornito da Gabriele Arcaro (1h29’37” – 43° assoluto – 7° SM), seguito da Dario Zurna (1h31’56” – 55° assoluto – 9° SM).

Ma l’impresa della giornata è stata messa a segno da Tiziana Scorzato, 3^ assoluta in campo femminile e 2^ SF45, con il tempo di 1h32’40”.

Urrah per Tiziana!

Dietro di lei, nella speciale classifica interna, altre splendide interpreti: Alina Ciumacenco (1h43’14” – 18^ – 6^ SF), Chiara Malaspina (1h44’39” 20^ – 7^ SF) e Michela Zerbinati (1h44’32” – 21^ – 4^ SF40).

Oltre a Tiziana Scorzato, è stata la giornata di Mina Rigoni (1h47’31”), vincitrice nella cat. SF50, di Giulia Pavan (1h47’43” – 2^ SF50), Mariacristina Dal Martello (2h22’00” – 3^ SF60) e di Valeria Fattori (2h34’13” – 2^ SF65).

Da segnalare la presenza nel gruppo di Christian Zovico, ex presidente del nostro club ed attuale massimo dirigente Fidal regionale: per lui un onorevole 2h02’48”.

Servizio fotografico realizzato con la consueta competenza da Renzo Mescalchin e da Salvatore Turria.

Un grazie di cuore al nostro tesserato Giovanni Marzari per aver messo a punto, assieme al suo staff, una manifestazione non semplice da organizzare!

Classifica AV Run Bisson Auto:

[…]

Continua la lettura ENEGO-MARCESINA: BELLISSIMA PER TIZIANA E PER MINA! (16.07)